SA 9 e DO 10 Luglio Valle d'Aosta - Monte Avic

09.07.2016 00:00

9 / 10 Luglio: Valle d'Aosta  Parco Naturale del Monte Avic In collaborazione con il CAI di Reggio E.

Ritrovo: circolo Tennis Scandiano ore 5,45
 Partenza 0re 6,00 con fermata al piazzale del Deportato per far salire gli amici di Reggio

1° Giorno: arrivati a Champorcher, con il pullman saliremo fino al parcheggio Grande
1.750 mt. vicino all'inizio del sentiero 10 che ci porterà al rifugio Barbustel
2.200 mt. da dove si possono ammirare i sottostanti laghi e trovarci di fronte al
massiccio del Monte Rosa ed al Monte Cervino. Cena, pernottamento

2° Giorno : Dopo abbondante colazione, di buon ora si parte per un percorso decisamente
più impegnativo ma di grande interesse paesaggistico, si inizia costeggiano i
laghi: Blanc, Noir e Cornu sul il sentiero 5C 
per arrivare al Grand Lac a 2.500 mt. 
tenendo la destra si prende in sentiero 6 per arrivare a Pointe de Medzove
il punto più alto dell'escursione a 2.800 mt. proseguiamo per il Lac Gelè 2.595
mt. dove si notano ancora resti di antiche miniere, sempre in discesa si
costeggia il torrente fino ad arrivare a Veulla 1.300 mt. dove ci attende il
Pullman

Tempo di percorrenza: 1° giorno 3 ore compreso le soste - 2° giorno 8 ore comprese le soste

Pranzo al sacco per i 2 giorni, con buona scorta d'acqua per il secondo, non abbiano certezze di trovare fonti lungo il percorso.

Abbigliamento da media / alta montagna, pila frontale e sacco lenzuolo.

Dislivello 1° giorno:  550 mt. salita 100 mt. discesa - 2° giorno: 600 mt. salita 1.500 mt. discesa

Accompagnatori: Cavalchi Giuseppe 335 738 4631 - Pioppi Pietro 334 39 66 000

Difficoltà: Impegnativa per escursionisti ben allenati

Limitata a 24 posti: 12 per Reggio e 12 per Scandiano

.