Rifugio Ricovero " S. Leonardo" mt.1320

Rifugio Ricovero " S. Leonardo" mt.1320
(12 posti letto,) "Alta Val Dolo"
L' esistenza dell'Ospitale di S.Leonardo al Dolo è documentata già dal XII secolo.
La cappella era soggetta al plebanato di Toano ed esistente prima del 1191.
Anche se l'ospizio cessò la sua attività nel XV secolo a causa del mutamento del contesto sociale e delle abitudini la sua presenza, che ha dato origine anche a leggende narrate nell'alta valle, arriva sino ai giorni nostri.
Il rifugio ha una nuova vita. Moderna e antica nello stesso tempo.
Vive nel silenzio di una valle incantata , a poco più di mezz'ora dalla civilta ma a mille anni dai suoi rumori.
Il clima è caldo e accogliente tra muri che sanno di storia e non fanno però rinunciare alle comodità.
I pannelli fotovoltaici forniscono energia pulita per un po' di luci e magari un po' di buona musica.
Il boiler a gas ci condsente una doccia calda dopo una giornata di fatica in montagna.
La ristrutturazione è stata terminata nel 2004 dal Parco del Gigante con una spesa di circa 200 mila dobloni (ehm... Euro) e affidata in gestione all'associazione "Antico Hospitale" a seguito di bando pubblico di assegnazione.
Nel rifugio ci sono 12 comodi posti letto con materasso e coperta imbottita, 2 bagni e 2 docce con lavatoio, cucina a legna e a gas, forno, piano di lavoro e lavandino.
Il riscaldamento è... a legna, che domanda!
Un ampio tavolo interno accoglie 12 persone per abbondanti libagioni e tanto buon vino.

Accesso: Civago lungo il Dolo ore 0,40

Contatti: telefono 338-453232 info@rifugiosanleonardo.it

Link:
www.rifugiosanleonardo.it


item6